Soldi

Come Aprire un Conto YouBanking

Youbanking offre la possibilità di aprire un conto di online e di sfruttare tutti i servizi dell’internet banking a condizioni economiche davvero vantaggiose. Le soluzioni principali offerte sono 3, il conto Deposito, il Conto corrente e la Carta Conto. Vediamone la scheda con le informazioni e i costi.

Il ContoDeposito offre la possibilità di ricevere un rendimento a tasso vantaggioso sui depositi che rimangono sul conto corrente per un periodo da 9 a 18 mesi. Non ci sono spese di bollo nè costi per i versamenti e il prelievo da sportello bancario. Per attivare un conto basta inviare un bonifico di almeno 100 euro e gli interessi sul deposito vengono accreditati in anticipo.

L’attivazione e la firma del contratto può essere conclusa anche in una delle filiali del Gruppo Bancario Banco Popolare. Il ContoDeposito di YouBanking è molto indicato per chi vuole accantonare un rendimento semplice da gestire: il deposito, infatti, può aumentare con un semplice bonifico e gli interessi del 3% fisso vengono calcolati e riconosciuti ogni mese.

La principale caratteristica del Conto YouBanking è il taglio completo di tutte le spese di tenuta e l’offerta gratuita di tutti i servizi disponibili in un conto corrente. Anche in questo caso è sufficiente un primo bonifico di almeno 100 euro proveniente da qualsiasi banca, anche online, per avere operazioni illimitate, prelievi bancomat gratuiti in ogni paese e carta di credito aderente al circuito CartaSi. Inoltre, per tutte le adesioni online, YouBanking ha eliminato fino al 30 Giugno 2015 l’imposta di bollo per chi detiene un dossier titoli.

Il ContoCorrente YouBanking offre, infine, le massime condizioni di sicurezza anche online, con un servizio dispositivo che offre una password temporanea per ogni operazione online. In questo modo, nessun’altra persona tranne che il titolare del conto potrà mai conoscere i dati di accesso per movimentare online i soldi sul conto.

All’interno dei prodotti bancari offerti da YouBanking troviamo anche le carte Conto prepagate. Si tratta, in pratica, di una carta di credito abilitata a tutte le operazioni, proprio come un conto corrente. La carta si può ricaricare con un bonifico e ha un costo di circa 1 euro al mese fino a 500 euro di deposito. Se si versa sulla carta una cifra superiore i costi si azzerano. Le ricariche sulla carta hanno un costo di 2,5 euro circa e, in base agli sportelli Atm da cui si preleva contante, può essere richiesta una commissione fino a 5 Euro. Il prelievo di contante è naturalmente gratuito dagli sportelli delle banche del gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *