Lavoro

Come Avviare un Franchising

Se hai le doti di buon commerciante, hai mai pensato ad avviare un franchising? Questa scelta può essere motivata dal fatto che viene garantito un primo avviamento dell’attività, senza troppi rischi iniziali, ed evitando così i costi di pubblicità e di farti conoscere sul mercato. Se hai deciso di affiliarti, con questa guida ti illustro come fare.

Le prime cose che devi sapere sono le condizioni di affiliazione, visto che sono diverse da gestore a gestore. Queste condizioni le puoi semplicemente sapere contattando l’azienda o sul loro sito, o in alcuni casi tramite numero verde. In entrambe le situazioni sarai ricontattato e ti verrà fissato un appuntamento con un consulente in marketing che ti illustrerà il lavoro e farà uno studio di caso sulla tua proposta (business plan).

In linea di massima le regole che disciplinano il franchising sono quasi sempre le stesse: aprire l’attività in un locale consono; pratiche per la gestione del personale. Spesso alla stipula dell’affiliazione, ti verrà proposta una fideiussione bancaria, che ti consiglio di sottoscrivere in modo da evitare problemi sia con altre persone che partecipano all’attività, sia con i fornitori stessi.

Comunque tutte le pratiche, i moduli, l’iter burocratico e le richieste ti saranno fornite dall’azienda stessa, quindi non dovrai richiederle agli uffici degli enti preposti (Inps, Camera di Commercio), a parte le autorizzazioni per l’attività commerciale da consegnare all’ufficio del comune dove si svolgerà l’attività. Tutto l’incartamento potrà essere consegnato da te stesso o tramite la società (a discrezione del marchio di franchcising). Per quanto riguarda il contratto di franchising, è possibile vedere questa guida sul sito Dirittofacile.net per dettagli.

Il primo approccio a questo mondo può essere quello di seguire una delle tante fiere per il settore che si organizzano in tutta Italia. Qui prenderai contatto diretto con le aziende e vivrai di persona il loro modo di lavorare. Se non hai capitali propri da investire puoi accedere ad alcune forme di finanziamento, sia di tipo nazionale che europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *